Tag

, , ,

Il Ministro Bondi ne ha sparata una delle sue. Un’altra.

In un articolo apparso sul Corriere della Sera di oggi la illuminata guida politica del nostro settore non trova niente di meglio che proporre di impiegare gli insegnanti in esubero della scuola pubblica a fare servizio di custodia e di guida nei musei dello Stato. Allegria signori,  i ministri sono passati dallo scaricabarile allo scaricaprecario.

Mi chiedo: Bondi ritiene forse che i percorsi di studio che affrontiamo siano tanto poco professionalizzanti da poterci sostituire con il primo maestro elementare in esubero?O sta forse sostenendo che la qualifica di insegnante rende un individuo totipotente? Mi dispiace per il signor Ministro, ma qui non stiamo parlando di politica, ove tutto è possibile ai deputati.

Non temete, un vantaggio per il turismo c’è: le turiste tedesche potranno sospirare all’indirizzo di aitanti maestri di educazione fisica posti a guardia delle sale piene di opere d’arte contemporanea.

About these ads